Searching Inventory...

GR Hyundai

i20 "big" allo stand Hyundai #Grupporesicar
www.grupporesicar.com

Salone di Parigi
i20 “big” allo stand Hyundai

La Hyundai i20 è l’assoluta protagonista dello stand della Casa coreana al Salone di Parigi. Questa seconda generazione ha voltato pagina e offre qualcosa di nuovo ai clienti di questo segmento, a cominciare dal design, con il nuovo frontale a sviluppo orizzontale, il particolare trattamento del montante e l’attenzione particolare alle finiture degli interni, senza i20 "big" allo stand Hyundai dimenticare accessori e dotazioni elettroniche degne di categorie superiori. Lo spazio, in ogni caso, è uno temi portanti del progetto: più lunga di 40 mm e più larga di 26 mm rispetto al passato, la i20 è più bassa di 16 mm per avere anche un pizzico di aggressività, ma riesce anche a proporre un bagaliaio molto ampio (326 o 1.042 litri in base alla posizione dei sedili).

Motori. In occasione del Salone francese la Hyundai ha confermato che, nel 2015, la i20 porterà al debutto il nuovo tre cilindri di 1.0 litri T-GDI, un concentrato di tecnologia da 120 CV e 172 Nm di coppia, che si allinea con le scelte tecnologiche della concorrenza e promette prestazioni brillanti unite a consumi contenuti. Nella gamma ci saranno anche i benzina di 1.2 litri da 70 e 84 CV – anche in versione bifuel (benzina Gpl) – il nuovo 1.4 da 100 CV e i diesel 1.1 e 1.4 litri da, rispettivamente 75 e 90 CV. Piccola delusione, infine, per chi sperava di vedere anche la i20 Coupé, anticipata da alcuni bozzetti recenti ufficiali: il modello si farà, ma debutterà più avanti, con la speranza di vederne da subito un allestimento sportivo ispirato all’impegno nei rally.by quattroruote.it – da Parigi, Lorenzo Corsani i20 "big" allo stand Hyundai  i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai

i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai i20 "big" allo stand Hyundai

Hyundai i20: coreana d’Europa

Hyundai i20: coreana d’Europa

Hyundai i20: coreana d’Europa #Grupporesicar
www.grupporesicar.co

Hyundai i20: coreana d’Europa Hyundai i20: coreana d’Europa

Nasce in Europa e vuole piacere (e tanto) agli automobilisti del Vecchio Continente non solo per la propria linea, ma anche per i contenuti di (alto) livello e lo spazio per passeggeri e bagagli. Eccola la nuova Hyundai i20 presentata al Salone di Parigi 2014 e pronta ad essere commercializzata nel prossimo novembre.

Cresciuta nelle dimensioni (4,03 metri di lunghezza e passo di 2,57) assicura una migliore abitabilità e maggior spazio per i bagagli: da 326 a 1.042 litri. E poi vuole affascinare al primo sguardo grazie al design ricercato fatto di linee sportive, luci arricchite da diodi led e il Hyundai i20: coreana d’Europa montante posteriore in nero lucido. Per conquistare nuovi clienti (la Casa punta a vendere 100.000 unità nel 2015) la nuova Hyundai i20 punta anche su materiali di maggior qualità all’interno, un’ampia possibilità di personalizzazione e contenuti tecnologici al passo con i tempi, come il sistema di infotainment con monitor touch da 7″, il park assist anteriore e posteriore e il Lane Departure Warning.
Hyundai i20: coreana d’Europa
Ci sono poi i motori, tutti Euro 6, con potente comprese tra 70 e 100 cv. La famiglia benzina è composta dal 1.2 70 o 84 cv e il 1.4 100 cv mentre la gamma diesel conta sul 1.1 75 cv e 1.4 da 90 cv.by gentemotori.it

Pneumatici invernali , attenzione al codice di velocita

gomme invernali 2014 by Grupporesicar Nissan Hyundai e Volvo

  gomme invernali 2014 by Grupporesicar  Nissan Hyundai e VolvoPneumatici invernali – Attenzione al codice di velocità

L’argomento merita un approfondimento poiché coinvolge due fattori: la sicurezza e il rispetto delle norme del Codice della strada. Per l’impiego stagionale, si può scegliere una gomma invernale con marchiatura M+S anche con un codice di velocità inferiore a quello delle coperture estive, purché pari almeno a Q (160 km/h).
Le nuove regole. Per essere in regola, va posta nel campo visivo del guidatore un’etichetta che lo avvisi di tale limitazione, oppure, sulle vetture predisposte, va impostato l’avviso di superamento del limite di velocità. Ma non basta: per “impiego stagionale” s’intende quello fissato dalla direttiva sulla circolazione stradale nel periodo invernale, cioè dal 15 novembre al 15 aprile. Di conseguenza – e considerando anche il periodo di tolleranza concesso – a  partire  dal  16  maggio  e  sino  al  14  ottobre non  è consentita la circolazione con pneumatici M+S con codici di velocità inferiori a quelli riportati nella carta di circolazione: in caso di controllo, l’infrazione comporta una multa di 419 euro, il ritiro della carta di circolazione e l’obbligo di collaudo. È ammesso, invece, l’impiego anche d’estate dei pneumatici invernali o quattrostagioni a patto di avere un codice di velocità uguale o superiore a quello indicato nel libretto.

SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE – CLICCA QUI

Proteggi la Tua Auto dall’inverno

winter check up

 

Check Gratuito e senza impegno
PREPARAZIONE AUTO AI MESI INVERNALI
SOSTITUZIONE DELLE PARTI USURATE
Ecco solamente alcune delle offerte imperdibili che ti offriamo fino al 31/10/2014 :

PIRELLI 185/65 R15 92T Winter
a soli 81,50 €
 
anzichè  169,60 €

PIRELLI 215/60 R17 96H W210
a soli  191,50 
anzichè  400,16 €

PIRELLI  215/55R17 98H SOTTOZERO
a soli 189 €
 
anzichè  394,67 €

______________________

QUESTE E MOLTE ALTRE MARCHE SONO PRESENTI NEI NOSTRI MAGAZZINI

MA ATTENZIONE LE QUANTITA’ SONO LIMITATE

______________________
CHIAMACI
al 0131.61.01.82 o scrivici alla mail web@grupporesicar.it
PER RICEVERE UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO E SCONTATISSIMO!!!
______________________
ALTA QUALITA’

Il Gruppo Resicar. mette a disposizione della sua clientela due OFFICINE  costituite da  operatori specificatamente qualificati che intervengono su ogni tipo di vettura e marca .
Questi reparti offrono inoltre convenzioni per contratti di manutenzione programmata.
I nostri operatori specializzati garantiscono un programma completo e ben organizzato per le nuove revisioni.

Leggi tutto….

ATTENZIONE AL NUOVO CODICE DELLA STRADA !!!

Leggi qui

SOLUZIONI A 360°

Se desideri personalizzare la tua auto, proteggerla dai piccoli incidenti della vita quotidiana o se hai bisogno di sfruttare al massimo il volume di carico, troverai tutti gli optional adatti a soddisfare i tuoi desideri nella gamma Accessori Gruppo Resicar.

Ti proponiamo una vasta gamma di accessori , come ad esempio :

Gomme invernali a partire da 51 €

Spazzole Tergicristallo a partire da 15 €

 Additivo Antigelo da 6 € al litro.

Leggi tutto…

TESTIMONIANZE

Felicissimo del mio nuovo acquisto Nissan Qashqai ottimo staff della Concessionaria Resicar personale preparato, cortese dettagliata e premurosa la consegna del veicolo. Un grazie ad Dario per aver compreso le mie esigenze ed averle esaudito nel più breve tempo possibile. Grazie
Recensioni sulla pagina Facebook

seguici su :

CONTATTI
Indirizzo: S.S 10 angolo Via Clemente , Spinetta Marengo ( AL )
Phone: + 39 0131.61.01.82
Email: web@grupporesicar.itSito Web: http://www.grupporesicar.com/
FacebookTwitterGoogle+

Copyright  @ 2014 by Amos Amodei .All Rights Reserved.

Hyundai Genesis, ecco la berlina di lusso coreana

2015-hyundai-genesis-korean-spec_100448189_l[1]#Grupporesicar
www.grupporesicar.com

Hyundai Genesis, ecco la berlina di lusso coreana

Con una lunghezza di cinque metri ed un motore 3.8 V6, la nuova Hyundai Genesis vuol farsi conoscere anche in Europa

Hyundai Genesis – La nuova Hyundai Genesis è una di quelle vetture che richiedono una maggiore attenzione per poter essere davvero compresa e giudicata dagli automobilisti. Ciò, non è dovuto esclusivamente per le dotazioni che l’auto offre (e che sono di assoluto livello ed in linea con le concorrenti internazionali), ma anche dal fatto che questa Hyundai è, dalle nostre latitudini, una sorta di oggetto misterioso, tutto da scoprire e da raccontare. Nata con la stessa mission dei marchi Infiniti, Lexus e Acura, la prima Genesis berlina è stata lanciata nel mercato americano sei anni fa ed ora tenta di penetrare in quello europeo ben sapendo di non poter nemmeno lontanamente competere con le competitor tedesche che hanno una egemonia difficile da sottrarre.

A sottolineare che questa auto vuole entrare in punta di piedi nel mercato automobilistico del Vecchio Continente, vi è anche la conferma che sarà disponibile in un’unica motorizzazione,un 3.8 V6 benzina da 315 cavalli, e con un cambio automatico con ben otto marce, oltre che con la nuova trazione integrale H-Trac. Anche l’allestimento non presenta varianti (naturalmente sarà full optional), per un’ auto il cui prezzo di listino sarà di 65000 euro. La nuova Hyundai Genesis impiega davvero pochi secondi per dimostrare (a chi la guida ma anche agli eventuali passeggeri) che è un’auto assolutamente alla pari rispetto ai modelli di riferimento del segmento. La vettura è davvero molto comoda, soprattutto per i passeggeri posteriori che possono godere di un confort di assoluto livello (avvicinandosi, tanto per fare un esempio, più alla Classe S che alla Serie 5). Anche al volante fa sfoggio di non poche virtù: il V6 è davvero performante e riesce a raggiungere prestazioni importanti anche grazie al precisissimo cambio automatico. L’auto riesce ad avere una stabilità importante anche con l’elettronica disattivata, anche se va sottolineato come la nuova Hyundai Genesis ha compiuto un grosso passo in avanti grazie al cruise control adattativo e al Lane keeping assist con sterzata automatica. by blastingnews.com/motori

Nuova Hyundai i20 – Alla conquista dello spazio (a bordo)

Nuova Hyundai i20

Nuova Hyundai i20 Nuova Hyundai i20
Alla conquista dello spazio (a bordo)

Dopo la diffusione delle prime immagini ufficiali, la Hyundai torna a parlare della nuova i20 che debutterà al Salone di Parigi 2014 e sarà commercializzata a partire dal prossimo mese di novembre, con la produzione affidata allo stabilimento turco di Izmit. Dopo aver venduto oltre 400.000 esemplari della i20 attuale, la Hyundai prevede di consegnarne circa 100.000 l’anno del nuovo modello, grazie all’incremento costante della domanda del segmento B nel mercato europeo e all’opportunità di conquistare nuovi giovani clienti.Nuova Hyundai i20

Inaugura un nuovo stile. Pensata e progettata in Europa, la nuova Hyundai i20 è stata completamente rivoluzionata nello stile: ora adotta gli stilemi del Fluidic Sculpture design 2.0 con soluzioni originali, come il montante nero lucido posteriore che collega idealmente le superfici vetrate. Il ricercato trattamento delle superfici ha consentito anche di ridurre il coefficiente di penetrazione aerodinamica da Cx 0,32 del precedente modello fino a Cx 0,30.

Grande abitabilità. Allo scopo di ottimizzare lo spazio interno, la nuova Hyundai i20 ha visto crescere le sue dimensioni, con una lunghezza che ha raggiunto quota 4,03 metri (+40 mm Nuova Hyundai i20rispetto alla precedente generazione) e passo di 2,57 (+45 mm), mentre la maggior larghezza (+24 mm) e la minor altezza (-16 mm) hanno contribuito a renderne più forte l’impatto estetico. È stato così migliorato sensibilmente lo spazio a disposizione delle gambe dei passeggeri anteriori e posteriori, offrendo così cinque posti comodi. Il bagaliaio ha ora una capienza di 326 litri, un valore cresciuto del 10% rispetto al modello uscente, accompagnato dalla disponibilità di un ripiano regolabile su due posizione e da una apertura più ampia del portellone. Abbattendo gli schienali posteriori si ottengono 1.042 litri di capacità e un piano completamente piatto.

Accessori qualificanti. La nuova Hyundai i20 offre anche contenuti inediti per il segmento di appartenenza, come il Park Assist anteriore e posteriore, il volante riscaldato, i gruppi ottici con funzione Active Bending, il Lane Departure Warning, l’Hill Start Assist, il tetto apribile panoramico, il sistema multimediale con schermo da sette pollici e la docking station compatibile con tutti gli smartphone.Nuova Hyundai i20

Combinazioni di colori. Molta attenzione è stata rivolta anche alle personalizzazioni, con una ampia gamma di tinte per la carrozzeria, con le tinte pastello Baby Elephant e Pure White), i metallizzati Aqua Sparkling, Iced Coffee, Sleek Silver e Star Dust e i perlati Mandarine Orange, Phantom Black e Red Passion, abbinate a rivestimenti interni di tessuto (Comfort Grey, Elegant Beige, Cappuccino e Grey Blue) o pelle nera con cuciture a contrasto. L’abitacolo è inoltre rivestito con plastiche morbide di alta qualità e inedite finiture cromate e superfici piano black, elementi pensati per elevare la percezione generale di qualità da parte degli acquirenti. La plancia, infine, è bicolore.
Nuova Hyundai i20
Più acciaio altoresistenziale. La piattaforma fa ampio uso di acciaio ad alta resistenza, che ha consentito di abbassare la massa totale. Il modello precedente utilizzava questi materiali per il 16% del totale, mentre la nuova i20 ha portato questo valore al 46%, ottenendo così un incremento del 64% della rigidità torsionale. Sono nuovi, infine, le sospensioni posteriori – con gli ammortizzatori posti verticalmente e dotati di corsa allungata – e il nuovo servosterzo elettrico MDPS.

Motori e trasmissioni. La gamma dei propulsori è composta da unità Euro 6 di ultima generazione. I benzina della famiglia “Kappa” sono proposti nelle versioni 1.25 litri da 70 e 84 CV – anche bifuel benzina Gpl – e l’inedito 1.4 litri da 100 CV e 135 Nm di coppia Nuova Hyundai i20massima a 3.500 giri. I turbodiesel “U-II” spaziano dal 1.1 litri 75 CV al 1.4 litri da 90 CV. Il 1.4 benzina può essere abbinato al cambio automatico a quattro marce, mentre i manuali a cinque e sei marce sono stati aggiornati per offrire cambiate ancora più fuide e silenziose, con rapporti superiori più lunghi per favorire le percorrenze.by quattroruote.it

Hyundai Sonata da 708 CV per il SEMA 2014

Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte

Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte In arrivo una berlina sportiva estrema per entusiasmare il pubblico.

La Hyundai di solito è una Casa che guarda all’innovazione con modelli sempre più raffinati e destinati anche ad una mobilità ecosostenibile. Da quando ha iniziato la sua avventura nel WRC però, gli animi nella Casa coreana sono diventati più propositivi, e adesso stanno preparando una sportiva da 708 CV.Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte

Si tratta di una Sonata, non la paciosa berlina a cui siamo abituati, ma una belva brucia semafori capace di ben 708 CV. Una cosa decisamente fuori dal comune per una Hyundai, ma significativa per quanto riguarda l’intraprendenza di un marchio che accetta ogni sfida con entusiasmo.

Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria PiemontePer realizzarla, la Hyundai si è avvalsa della collaborazione della Bisimoto  Engineering. Ovviamente, le maggiori attenzioni hanno riguardato la meccanica, con il 4 cilindri da 2,4 litri arricchito da un turbocompressore Turbonetics, dall’intercooler Spearco, e da un collettore d’aspirazione Golden Eagle. Non mancano pistoni forgiati e bielle in acciaio, mentre il cambio è manuale a 6 rapporti.
Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte
Ovviamente, tanta sostanza non poteva rimanere orfana di un’estetica curata, così ecco lo splitter anteriore, un pacchetto aerodinamico studiato per l’occasione, e i cerchi da 18 pollici. Emblematica la grande ala sul bagagliaio che caratterizza l’unica immagine disponibile. All’interno il look è quello di un’auto da corsa con tanto di strumentazione digitale e un roll-bar a protezione dell’abitacolo e dei suoi occupanti.

Per vederla e scoprirla in tutti i suoi particolari, bisognerà attendere il 4 novembre, quando andrà in scena per il grande pubblico, in occasione del SEMA, nel frattempo, aspettiamo che la Hyundai diffonda ulteriori dati e nuove foto della vettura.by motori.it
Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria PiemonteHyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria PiemonteHyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria PiemonteHyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte

Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte Hyundai Sonata by GruppoResicar Alessandria Piemonte

Hyundai H350

Hyundai H350

Hyundai H350

Hyundai H350

La presentazione ufficiale al Salone di Hannover

La #Hyundai ha rilasciato la prima foto ufficiale del nuovo H350, veicolo commerciale che la Casa coreana presenterà il prossimo 24 settembre al Salone di Hannover.

Tre varianti. Disegnato e sviluppato specificamente per il mercato europeo, lo Hyundai H350 sarà proposto in tre varianti: furgonato, autocarro e trasporto passeggeri, con carico utile fino a 1,4 tonnellate e capacità di traino fino a 2,5 tonnellate. Prodotto negli stabilimenti della Karsan Otomotiv Sanayil ve Ticaret A.S. (partner turco della Hyundai), una volta in vendita se la vedrà con veicoli commerciali del calibro di Mercedes Sprinter e Fiat Ducato.by quattroruote.it

Nuova Hyundai i20: la compatta su misura per l’Europa

untitled4

Nuova #Hyundai i20: la compatta su misura per l’Europa

(LaPresse) – Erede di un’automobile che dal 2009 a oggi ha conquistato solo in Europa oltre 400 immatricolazioni, a novembre arriverà sulle strade la nuova Hyundai i20.untitled

Prossima a debuttare in anteprima mondiale al Salone dell’Auto di Parigi, la coreana rappresenta un modello cruciale nella strategia della Casa di Seoul intenzionata a incrementare i numeri nell’importante segmento “B” delle compatte.

Proprio per questo motivo la i20 è stata completamente riprogettata. A cominciare dal design Fluidic Sculpture ispirato ai gusti del pubblico del Vecchio Continente: studiato da Thomas Burkle presso il Motor Design Centre Europe della Hyundai a Rüsselsheim in Germania. Fino al telaio migliorato sul piano delle prestazioni e nel comfort di marcia.

Più lunga, più bassa e più larga rispetto al modello precedente, con una carrozzeria che adesso tocca i 4,03 metri, a vederla l’arrembante berlina con gli occhi a mandorla appare molto filante e trasmette subito alla vista una sensazione di solidità.

Prodotta nello stabilimento turco di Izmit dove per l’occasione stati investiti dalla Hyundai 500 milioni di euro e destinata a essere venduta nel nostro Paese a un regime di circa 2.000 unità al mese, anche nell’abitacolo la i 20 è stata rivista e corretta.

Hyundai i20Grazie all’interasse aumentato, adesso sfoggia all’interno un salottino capace di accogliere fino a 5 persone in tutta comodità. Mentre dotazioni come l’enorme tetto panoramico apribile e altre trovate tipo la particolare plancia orientata al guidatore ne fanno un’automobile in grado di competere con molte vetture di classe superiore.untitled3

Strutturata su un pianale dal quale nascerà pure la variante più sportiva Coupé a tre porte, che farà da base alla vettura WRC con cui la Hyundai correrà nel prossimo Campionato Rally, riguardo invece la meccanica nuova I20 potrà contare da noi su 4 motorizzazioni omologate Euro 6. Tra quesuntitled2te il collaudato diesel CRDi 1.1 a 3 cilindri da 75 cavalli e un inedito 1.4 a benzina da 100 Cv.

I prezzi per il nostro mercato non sono stati ancora dichiarati ma Andrea Crespi, direttore generale di Hyundai Italia, assicura che “saranno molto competitivi e allettanti”.by motori.tiscali.it

untitled5

Hyundai i20 Coupé: rilasciato il primo teaser

Hyundai i20 Coupé: rilasciato il primo teaser

Hyundai i20 Coupé: rilasciato il primo teaser

Hyundai i20 Coupé: rilasciato il primo teaser

Annunciata, per la prossima primavera, la versione sportiva a due porte della piccola coreana

Durante la presentazione della nuova Hyundai i20, la Casa coreana ha oggi annunciato l’arrivo anche della sorella sportiva a tre porte, che arriverà la prossima primavera sotto il nome di Hyundai i20 Coupé.

La promessa è che la i20 Coupé avrà molti elementi estetici propri, si differenzierà, insomma, non poco dalla sorella a cinque porte.

Un carattere, per ciò, molto sportivo e non c’è da stupirsi visto che sarà la base della prossima vettura che guiderà Thierry Neuville al WRC, il prossimo anno, e con la quale cercherà di contrastare la Volkswagen.

Per ora, ad ogni modo, il primo teaser della i20 Coupé rilasciato promette bene, per quanto riguarda la versione definitiva e reale ancora non sappiamo se Hyundai la porterà già ad ottobre al Salone di Parigi 2014 (insieme alla nuova i20) o bisognerà aspettare marzo prossimo al Salone di Ginevra 2015.

In tutti i casi ci si può aspettare anche una versione “N” per competere con la Clio RS, la Fiesta ST e tutto il resto del gruppo delle piccole “arrabbiate”.

Vuoi rimanere informato ?

Contact Me :

Name:

Email:

Verification Image

Enter number from above: